sabato 18 febbraio 2017

Iniziali a punto croce

Ben ritrovati!
Negli ultimi mesi qui in Cascina c'è stato gran fermento creativo tra Natale, nascite e matrimoni...
Ecco, oggi vi parlo proprio di un matrimonio. Il matrimonio di una cara amica, il matrimonio di una delle mie testimoni di nozze. Come potete immaginare, dal momento in cui mi è stata comunicata la notizia, la mia mente ha cominciato a lavorare e subito ho pensato che dovevo assolutamente fare alla coppia un regalo personale, un regalo "mio".
Così ho deciso che avrei ricamato degli asciugamani con le iniziali dei futuri sposi.
E qui inizia l'avventura...

Girovago per giorni su internet per cercare degli asciugamani "come dico io", poi finalmente li trovo. Chiamo per assicurarmi che siano reperibili anche in negozio...perfetto, ci sono!!
Tutto fatto, penserete voi. No, invece. L'amica si sposa all'inizio di Settembre ed ormai si è fatto Agosto. Il negozio chiude per tutto il mese a partire dal giorno successivo alla mia telefonata. Dopo accordi telefonici, spedisco mia sorella (che lavora lì vicino) a ritirare gli asciugamani in negozio. Spedisco poi il marito a ritirarli a casa di mia sorella. La sera non sto nella pelle, non vedo l'ora di vedere il mio acquisto e cominciare a ricamare...
No, gli asciugamani non sono quelli che volevo!!! A nulla sono valsi i tentativi di riferire al negozio il codice dell'articolo e le mail con foto! Immaginate la mia disperazione e il nervoso (sì, sono tipo parecchio nervosetto).
Insomma, ho dovuto aspettare che riaprisse il negozio, fare altre telefonate al negozio "madre", alzare un po' la voce...E comunque il matrimonio c'è stato e i miei asciugamani erano assenti :(
A anno nuovo ho rivisto i miei amici (non abitano qui) e finalmente ho consegnato loro il mio regalo.

Ma veniamo alle foto!
Ho trovato queste iniziali bellissime e non ho avuto dubbi: sarebbero state loro le protagoniste dei miei asciugamani!




L'alfabeto più piccolo è diverso ma con qualche accorgimento trovo che i due alfabeto sembrino fatti l'uno per l'altro.


Una volta tanto anche il retro è piuttosto decente ;)


Un lavoro al quale sono legata non solo perché soddisfatta dell'insieme, ma anche perché spero rimarrà un bel ricordo per i miei amici.
A presto!

sabato 11 febbraio 2017

Card romantica e dolci bontà per san Valentino

Buongiorno!
Ormai san Valentino è alle porte e mentre le brave bloggers di tutto il mondo sono all'opera dal giorno dopo l'Epifania, io mi sono concessa solo mezza giornata per dedicarmici. Ma questo non vuol dire che non ci abbia messo il cuore!


Per realizzare la card, mi sono lasciata ispirare da questo lavoro... ovviamente l'ho rivisitato a modo mio. Mi piaceva l'idea del cuore che funge da chiusura e così...



Come vedete, il cuore centrale rimane nella parte interna del biglietto, così diventa anche parte integrante della dedica romantica ;)

La card accompagna un piccolo pensiero fai da te ma già collaudato per l'Epifania: una pseudo-Nutella senza zucchero (trovate qui la ricetta).


Poche cose ma fatte con semplicità e amore!
Buoni preparativi e romantico san Valentino a tutti!


P.S. spero che la mia dolce metà non capiti da queste parti proprio in questi giorni... ;)

sabato 4 febbraio 2017

Un accenno di primavera

Bentornati!
Ieri è stato il compleanno della mia mamma e le ho voluto dedicare una card...


Ho embossato un motivo a fiorellini che non usavo da tempo (forse l'ultima volta l'ho usato per le bomboniere del matrimonio) e poi ho lasciato che i veri protagonisti fossero dei bei fiorellini gialli, allegri, pieni di vita e buonumore proprio come la mia mamma :)


Avendo embossato anche il retro del biglietto, per scrivere la dedica all'interno ho inserito un cartoncino giallo come i fiori.

La soddisfazione più grande nel creare questa card, è stata la reazione di Bernardo quando l'ha vista: si è illuminato, ha fatto un gran sorriso e poi è esploso in un gigantesco "wow!" (non sappiamo come l'abbia imparato, ma quando qualcosa lo stupisce, prorompe in un bel "wow"...)
Aspetto di leggere le vostre impressioni, non siate timidi! ;)
A presto

sabato 28 gennaio 2017

Scatoline esagonali per Natale

Buon sabato!
Oggi -a più di un mese da Natale- vi mostro la parte più importante, il fulcro delle mie creazioni natalizie: le tradizionali scatoline per i biscotti!
La decisione sul modello di quest'anno è avvenuta mesi prima... peccato che come al solito poi la realizzazione sia stata fatta un po' troppo all'ultimo. Però quest'anno almeno non mi sono ritrovata la mattina della Vigilia a finire di confezionare biscotti ;)

Le scatoline sono a pianta esagonale e la loro forma mi ha colpito immediatamente quando le ho viste girovagando in rete.


Per gli amici del coro, scatoline più piccole (5 cm per lato), per i parenti e gli amici più stretti, scatoline più grandi.
Un totale di 20 scatoline natalizie piene di biscotti di panpepato.


Dopo aver realizzato (rigorosamente a mano) e tagliato lo sviluppo, ho decorato le scatoline con i timbri de La Coppia CreativaPenso che il bianco semplice che richiama la neve, unito a questi bellissimi timbri dia un tocco delicatamente natalizio a questo packaging.



Ho deciso di completare quelle per gli amici del coro con una tag con un disegno che rappresenta dei bimbi cantori (trovata anche questa in rete).


Ho notato che questo è il 365mo post della Cascina, praticamente un anno intero di post, e sono contenta che ne siano protagoniste le mie scatoline :)
Felice fine settimana!!

mercoledì 25 gennaio 2017

Scambi natalizi con Donatella

Buon mercoledì!
Poco prima di Natale ho visto un bellissimo bavaglino creato da Dona e non ho saputo resistere: le ho chiesto se poteva realizzarne uno per Bernardo. Nonostante i tempi strettissimi, Dona non solo ha accettato, ma mi ha proposto un piccolo scambio a due :)
Ecco quello che le ho inviato


Una scatola natalizia che riprendeva perfettamente il tema conduttore dei miei regalini: Rudolph, la renna dal naso rosso!


Una candela rossa al profumo di arancia e cannella, un nastro con renne e alberi, una lanterna creata da me con gli stessi motivi e la card abbinata


Ed ecco qui la lanterna che ho realizzato per Dona. Ho utilizzato un vasetto di vetro decorato con delle silhouette natalizie che avevo da anni ma che non avevano ancora trovato un posto degno della loro bellezza: questa è stata l'occasione perfetta!!
Per rifinire il vasetto, ho utilizzato un nastro con delle belle renne (più alci, forse...) e un bubbolo dorato.


Nella tag ho ripreso decisamente il tema, timbrando una renna e aggiungendo una perlina rossa al posto del naso. I bordi della tag sono glitterati per creare l'effetto neve.


Ma veniamo ora al bavaglino! Sapete perché le renne sono state il filo conduttore dei miei regalini? Perché il protagonista del bavaglino è proprio lui, Rudolph!!


Credetemi, la foto non gli rende giustizia! E' così buffo e morbido!! Mi fa impazzire!! :)
Inutile aggiungere poi che a Bernardo sta benissimo... ;P
Ma Dona non si è risparmiata e mi ha spedito altre due meraviglie: uno stupendo angioletto che ho immediatamente appeso all'albero e un pinguino in versione natalizia che ha trovato la sua casa sul clavicembalo in salotto...


Questo scambio inaspettato (e in tempi record) è stato davvero bello e ringrazio tanto Dona che ancora una volta si è dimostrata super disponibile oltre che bravissima in mille arti manuali!
Buon proseguimento di settimana!

sabato 21 gennaio 2017

Albero 3D (o quasi) dalle pagine di un catalogo

Ben ritrovati!
Ho ancora diverse creazioni natalizie da mostrarvi, ma si può?! Mi consolo pensando che non sono l'unica...e poi, in fondo, non è passato neanche un mese da Natale... ;)

Vi confido che non sono affatto una persona ordinata e posso essere pure considerata un'accumulatrice, però ogni tanto mi prendono dei raptus e riesco a buttare via qualcosa (poche cose).
Prima di Natale ho deciso che almeno un vecchio catalogo avrei potuto buttarlo...e invece no, non ce l'ho fatta! Ho deciso che era troppo bello per essere buttato nel reciclo carta ed immediatamente ho avuto un'idea: trasformarlo in uno di quegli alberi 3D che avevo visto in rete.


Un'infinità di pagine piegate, vernice spray dorata, un nastro a quadretti bianchi e rossi, perline e tanti cuori di pannolenci e gomma crepla.


A dominare il tutto, come puntale, una stella 3D glitterata, una delle creazioni protagoniste indiscusse di questo Natale.


Però c'è un trucco... Dato che la copertina del catalogo era troppo rigida per essere "snervata" come si deve, ho barato un po' e mi sono limitata a fare mezzo albero...


Bè, così tutto sommato è più comodo ed ingombra meno ;)
Ora la suocera ha il suo albero dorato e pieno di cuoricini. E poi non dite che non sono buona! ;P
A presto

mercoledì 18 gennaio 2017

Buste-scatola per un regalo lungo un anno

Buongiorno!
Oggi è la volta di un regalo che doveva essere consegnato a Natale, poi doveva essere un regalo d'inizio anno, poi doveva approfittare del passaggio della Befana... Alla fine è arrivato in ritardo per tutto, però è arrivato! ;)


Ecco il calendario per l'anno nuovo regalato ai nonni di Bernardo con foto che lo ritraggono in questo primo anno, mese per mese.

Per contenere il calendario ho realizzato una busta-scatola inaugurando finalmente la mia scoring board: che soddisfazione!



Ho utilizzato del cartoncino bianco e decorato solo con un fiocco de La Coppia Creativa (così come la scritta 2017) che ho embossato a pois e con una striscia timbrata con un motivo floreale nella stessa tonalità del fiocco. Il fiocco serve anche a tenere chiusa la busta come avevo fatto già qui.


Un packaging molto semplice: che ne dite, vi piace? E poi la meraviglia era all'interno della busta... ;)
Spero che quest'idea vi sia piaciuta e aspetto i vostri commenti!