sabato 12 agosto 2017

Rose origami

Bentornati!
Nelle ultime settimane ho notato una sorta di blackout nel mondo dei blog: poche visite, pochi nuovi post sui blog che seguo... Io però continuo ad aver voglia di creare e questa volta sono tornata a giocare con la carta per uno dei miei primi amori: i fiori di carta.
Avevo proprio voglia di imparare un nuovo fiore e così -sempre grazie al  web- mi sono documentata e ho dato vita alle mie prime rose origami.


Le foto sono state fatte di getto, ispirate dalla luce del mattino che filtrava dalla finestra sopra la porta di casa...


La tecnica origami mi piace sempre molto per la capacità di creare qualcosa di bello partendo da un semplice foglio. Queste rose sono davvero semplici da creare e di grande impatto e già sto elaborando un bouquet da sposa...


Se volete vedere alcuni dei fiori di carta e dei bouquet che ho realizzato in passato, li potete trovare quiquiquiqui e qui :)

Mi concedo ancora qualche giorno di vacanza, intanto spero di leggere i vostri commenti!
A presto

sabato 5 agosto 2017

Passatempi estivi: le trottole ottiche

Buongiorno!
In occasione di una giornata insieme ad amici, ho pensato di realizzare qualcosa di divertente per i bambini presenti, un giochino dal sapore estivo.
Cercando idee su Pinterest, ho trovato una sorta di trottola  ottica...



Sopra potete vedere le due trottole e le fantasie su ciascun lato.
In concetto è molto semplice: i due fili che attraversano il cerchio, una volta fatti ruotare su se stessi e poi lasciati liberi, cominciano a districarsi e così facendo fanno ruotare il disegno geometrico che nel movimento crea degli effetti ottici.

whirlygig-1

Sono giochi semplici ma con un pizzico di magia e per realizzarli basta davvero poco: se volete provare anche voi, potete scaricare questi (e altri disegni) qui.
Buon divertimento!

sabato 29 luglio 2017

Card con l'angelo custode per il Battesimo

Ben ritrovati!
La Cascina si è presa un po' di vacanza ma ora è tempo di rimettersi al "lavoro"!
Domenica Pietro ha ricevuto il Battesimo e, per accompagnare la statuetta in legno della Val Gardena dell'angelo custode, ho creato una card in tema.


Per lui avevo già creato il lenzuolino e due card per la nascita -qui e qui- ed ora la card forse più importante di tutte.
In realtà questo biglietto ha una luuunga storia. Avevo visto in rete una card per una nascita di cui mi ero innamorata, così avevo deciso di ispirarmi a lei rivisitandola un po'...Beh, sarà stato il soggetto che ho scelto, sarà stata la difficoltà a trovare carte che mi soddisfacessero nell'abbinamento, sarà che la card originale era un po' più complessa delle mie, alla fine -modifica che ti modifica, prova che ti riprova- la mia card non ha niente a che vedere con quella alla quale volevo ispirarmi.
Però prima o poi ne faccio una simile! ;)


L'angioletto è un disegno trovato via Pinterest, stampato così com'era e volutamente non colorato: volevo candore e semplicità. Il contorno leggermente dorato aggiunge un tocco di...Paradiso.
Da buon angelo custode, il soggetto tiene in mano -e quasi offre al nuovo nato- la lettera P, la sua iniziale (fustella de La Coppia Creativa).


Un saluto a tutti e buon fine settimana!

sabato 8 luglio 2017

La Cascina va in vacanza (e piccola anteprima)

Buon sabato!
Oggi sono in viaggio per una settimana di relax in montagna e quindi salterò uno o due post...anche la Cascina ha bisogno di riposarsi!
Prima di salutarvi però vi mostro un'anteprima di quello a cui ho cominciato a lavorare e che vi mostrerò più avanti.


Vediamo se qualcuno di voi indovina... ;)
A presto

sabato 1 luglio 2017

Bimbo addormentato con fiocco e sonaglino

Buongiorno!
Finalmente posso mostrarvi la card fatta per dare il benvenuto ad un bimbo


Ho fatto stampare la bellissima immagine di Annabel Spenceley su carta fotografica -una tecnica che mi dà sempre tante soddisfazioni- e l'ho fatta risaltare creando uno sfondo blu come la tutina del bambino che dorme abbracciato al suo coniglietto...


A rendere tutto speciale, ecco il fiocco de La Coppia Creativa embossato a pois sul quale ho applicato un piccolo fiocco in organza color crema dal cui centro pende un tintinnante sonaglino argentato.


Lo dico? Sì, lo dico: sono molto soddisfatta del risultato di questa card! ^_^
Auguro a tutti voi un rilassante primo fine settimana di Luglio!

sabato 24 giugno 2017

Portachiavi arcobaleno e attacchi d'arte

Bentornati in Cascina!
Qui è stata sicuramente una settimana di luce e colore: bagni in mare, Bernardo nella piscinetta dei nonni, Bernardo e la sottoscritta che creano colore, ciascuno a modo suo... ^_^
Ma cominciamo da quello che ho fatto io.
Qualche settimana fa mi si sono rotti contemporaneamente i due portachiavi che utilizzo e così mi è tornato in mente un portachiavi che avevo realizzato taaaanti anni fa e mai usato e l'ho rivisitato.


In realtà anni fa l'avevo creato così: tre palline di vetro colorato e un semplice cordoncino...


Direi che l'aggiunta di alcuni elementi d'argento (regalatimi dalla mamma anni fa) ha aggiunto quel tocco in più che fa la differenza.


Per adesso ho utilizzato un cordoncino nero che avevo in casa, ma probabilmente lo sostituirò con uno di un colore più chiaro e magari un po' più spesso.

Vi dicevo che anche Bernardo ha colorato la sua settimana... Eh già, ho aspettato un po', però questa è stata la settimana del suo primo attacco d'arte: foglio bianco, tempere, cotton fioc...e dita ;)
E non c'è dubbio che si sia divertito un sacco!



Anche voi state riempiendo di colore le vostre giornate? :)

sabato 17 giugno 2017

Portapenne o lanterne?

Buongiorno!
Nei giorni scorsi mi è venuta voglia di tornare a giocare con la carta. Non solo: avevo voglia di colore. Ho deciso allora di fare un giro sulla mia board in Pinterest ed ecco cosa è nato...



Sembrano oggetti solidi, vasi di ceramica o simili, vero? Ebbene, sono di carta, semplice carta (Ikea). 
La carta e i suoi derivati sono materiali fantastici, permettono di creare tantissime cose ed è per questo che mi piace così tanto giocarci!
L'unico dilemma è scegliere se usare questi contenitori sfaccettati come colorati portapenne o come lanterne per una cena estiva all'aperto (ovviamente usando lumini a led)... 



Per me la scelta è presto fatta: doppio uso! Di giorno portapenne, di sera lanterne! Così svanisce il dubbio di creare un oggetto che poi rimane a occupare spazio senza essere sfruttato a dovere.
Ovviamente possono essere realizzati in tutte le dimensioni, in tinta unita o con disegni e fantasie varie... Se vi ho incuriositi e vi ho messo voglia di realizzarle, trovate il tutorial qui: è divertente, facile e veloce, ideale da realizzare anche con i bambini e perfetto per l'estate :)


Se le realizzate, fatemi vedere le vostre interpretazioni, mi raccomando!
Buon fine settimana